Fashion,vintage e collezione “Floral” by Scicche

April 15, 2014 § Leave a comment

Vi propongo il post pubblicato dalla blogger PinkFluo che indossa la nostra nuovissima collezione di anelli, FLORAL, e il bracciale in pelle della nostra designer MyGoldenCage!

Pink Fluo

Frugando nel mio guardaroba ho ritrovato l’abito che mia mamma  indossava nelle occasioni eleganti  nei salotti che frequentava negli  anni ’70 e che le donava in modo particolare.

Mi piace molto indossarlo !

La  fantasia floreale del tessuto e’ estremamente di moda e,abbinata  a bijoux superattuali e bijoux vintage con un mix affatto scontato,rende il tutto molto fresco ed elegante.

Le de’collete’ di Miu Miu e la pochette di Prada completano l’opera……sono proprio soddisfatta del risultato e voi che ne pensate?

DSC_2051

DSC_2047

DSC_2043

DSC_2036

DSC_2025

DSC_2019

DSC_2016

Vestito: vintage Dei Mattioli

De’collete’:Miu Miu

Anello:Scicche Lab Collezione “Floral”

Collana : vintage vetro colorato Murano

Braccialetto:Scicche by The Golden Cage

Pochette:Prada

View original post

Re-blog: Online shopping

April 2, 2014 § 2 Comments

Vi propongo il post pubblicato dalla fashion blogger Monidiaries che parla di noi.

English version

Online Shopping is simply my new drug: I can buy products from all over the world with just one click. In this post I would like to present some pieces available on Scicche. Scicche puts together accessories from different artists coming from all over the world and sell them in one unique website, that you can visit clicking here.  In the first picture I was wearing the ORGANIC collier designed by the Portuguese Carla Matos, created using rubber and steel. The earrings are instead designed and produced by Anna Neri. In the second picture below, the colorful ring named ” FLORAL” belongs to Scicche collection and will be presented in the next Salone del Mobile in Milan. The violet and orange earrings are the famous ANTING ANTING of SciccheLab.  The reason why I love online shopping is exactly in this lines above: you can discover amazing artists directly from your pc.

Versione italiana

La ragione per cui amo lo shopping online risiede nel fatto che ti da la possibilita’ di acquistare capi ed accessori che vengono da parti diverse del mondo con un semplice click. In questo caso voglio presentarvi le ultime collezioni presenti sul website Scicche, dove sono raccolti accessori di artisti italiani e soprattutto stranieri. Cliccando Qui potete navigare nel sito. Nella prima foto in alto, indosso collana ORGANIC della designer portoghese Carla Matos fatta con molle in acciaio e sfere in gomma. Gli orecchini ad ali di farfalla in argento combinati con plexiglass o pietra della collezione Fit the Kit della designer Anna Neri. Mentre nella seconda qui di sotto, l’anello e’ della collezione FLORAL – Scicche che verra’ presentata anche al prossimo salone del mobile di Milano. Gli orecchini ANTING ANTING in cotone – SciccheLab, mentre la collana AURA della designer portoghese Carla Matos in alluminio modellabile e rete in nylon colorata, disponibile in qualsiasi colore!

Maison and Object ASIA

March 26, 2014 § Leave a comment

Singapore Skyline

Scicche era presente a MAISON&OBJET ASIA a Singapore!

Non e’ un segreto infatti e sappiamo tutti che i mercati nella zona Asia-Pacific offrono grandi possibilità per la crescita dei brand dell’Occidente. L’approccio a questo attraente eldorado e’ complesso ma e’ vitale per comprendere le rivoluzioni che stanno avvenendo in questa parte di mondo.

Per questo anche noi di Scicche abbiamo voluto assistere alla sfida che e’ stata raccolta dagli organizzatori di MAISON&OBJET PARIS che dal 1995 con l’ edizione biennale dell’esposizione collegano i vari operatori dei differenti settori del ” life style “ coniugando il bello con la funzione, selezionando le migliori aziende, anticipando i nuovi trend, proponendo nuove fonti di ispirazione e scoprendo nuovi talenti alfine di stimolare i mercati emergenti e creare quel valore aggiunto che permette l’evoluzione in termini di creativita’ e di business.

Dal 10 al 13 marzo scorso MAISON OBJET ha replicato se stessa lanciando, per la prima volta, un’ edizione in Asia e precisamente a Singapore: “MAISON&OBJET ASIA – The new decoration & home-fashion” nella spettacolare sede di Marina Bay Sands Resorts.

Era presente un gruppo attentamente selezionato di 270 brand che hanno presentato differenti prodotti, dall’arredamento ai complementi di arredo, dai tessuti alla biancheria per la casa, dagli oggetti di disegner affermati agli oggetti innovativi presentati dai nuovi talenti.

Considerato il successo della manifestazione e’ già stata programmata la seconda edizione

per il 2015 e se ci sara’ un maggior numero di adesioni la manifestazione sara’ spostata nel Singapore Expo Convention and Exibition Centre.

“ MAISON&OBJET ASIA 2015  !!!  SCICCHE CI SARA’ !!!!! 

English Version

Scicche was at MAISON&OBJECT in Singapore! 

We all know, it is not a secret, that the South East Asia markets are offering great possibilities for Western brands. The first contact with this attractive Gold country  is complex but vital to understand the revolutions that are happening in this part of the world.

That is why Scicche‘s team has decided to fly all the way to MAISON&OBJET Asia. The organisation is the same as Maison & Object Paris which started its biennial edition in 1995 by linking different sectors of the so called “life style” by selecting the best companies in the world, by revealing in advance new trends, by proposing new inspirations sources and by discovering new talents in order to stimulate the emerging markets and create that added value that allows the evolution in terms of creativity and business.

From March the 10th until the 13th, Maison&Object decided to launch its first edition in Asia, more precisely in Singapore with its brand new: “MAISON&OBJET ASIA – The new decoration & home-fashion”; the location was the spectacular Marina Bay Sands Resorts.

A very well chosen group of 270 brands has been presented with its many different products: from furniture to textiles, from home furnishings to well known designers’objects and also a small selection of new talents in the designing industry.

Considering the success of this new fair, it has been already planned the second edition for 2015; and, if there will be more contacts, the fair will be moved to the bigger Singapore Expo Convention and Exibition Centre.

“ MAISON&OBJET ASIA 2015 !!! SCICCHE WILL BE THERE !!!!!

Scicche meets LuWei!

March 19, 2014 § Leave a comment

CHEN LU-WEI-1
English Version

It is time to continue to present you brand new designer with amazing ideas who decided to start collaborating with us at Scicche. Today we want you to meet Lu Wei, a young and talented designer coming all the way from Taipen (Taiwan):  Scicche meet LuWei! 

LuWei, as you will read in the interview is a designer with a background in engineering and that is something that you can easily tell by looking at the first product we decided to bring to the Italian market. They are a series of rings, called Clamp Rings, that can be “build” directly by the customer and fully personalised by changing the screws or part of the ring. You can choose the colours, the materials or just the finish of the iron, the result will always be an amazing ring! And it is suitable also for men, something that we were actually missing in our wide catalogue. Moreover… you should see the packages: so fun!

But … our collaboration is also starting with another piece: the “Rubber Barber”! These are simple erasers, that for sure will make you smile. Each one has a face at its center, surrounded by a square of color, which as the user erases, gradually creates various funky hairstyles, depending on how you work it. This process not only results in a happy interaction between user and the eraser, but also reminds people to use their imagination, and that sometimes mistakes can bring humour! Aren’t they lovely? Perfectly for kids… and grown up kids…just like us at Scicche !

Do you want to know more about Lu Wei? Here after you will find a series of questions taken from the Proust’s questionnaire on our new designer.

Main feature of you character
I like to feel things performed in different ways, and I am quite stubborn in specific things, like choosing a drawing pen… but basically I am an easy-going person.
Your main weakness
Inefficient, Wavering
Your dream of happiness
I wish I could live in a house which I design and decorate with my works! It’s an ideal way to express what my life philosophy is. Also I can get more inspiration or adjust my design direction while living there.
The city in which you live
Taipei, Taiwan
The colour that you prefer
Grey white
Why did you choose to become a designer?
I like creating stuff from my imagination also I studied mechanical engineering before, so being a designer is a naturally way to combine together.
How do your ideas come to life?
Sometimes it comes from my Day dream or a conversation with my friends.
Which is the product, among yours, that you like the most?
Rubber Barber, I think it’s small and simple enough to interact user’s experience in general life.
Which is your favorite material to work with?
I haven’t found the favorite material yet, but recently I’m fascinated by the technical skill of casting iron, I love the fall of variety texture from different finishing.
What do you think about the collaboration with Scicche?
It’s a whole new cooperation mode to me. I’m looking forward to doing this!!
From where do you get inspirations? 
Mostly, the ideas are from my past memories, I try to memorize some pieces of my experience section which I felt joyfully or touching, and try to figure out what the main cause is.
Which trade fair/Design Week are you planning to attend in 2014?
I ‘m planning to follow the Design boom Mart to join Tokyo designer’s week and ICFF in NYC.
Please describe yourself as a designer using three adjectives
Introverted
Calm
Naive
Please describe your products using three adjectives
Associative
Rational
Directly
Who are your favourite designers?
Stefan diez
Which is you catchword?
I don’t know…
… If you are curious about this new designer and his collections and you want to own a piece or more of Lu Wei Chen,  do not hesitate and write us an e-mail:  scicche@gmail.com 
CHEN LU-WEI-1
Versione Italiana

E’ il momento di continuare nelle presentazioni dei nuovi designer che grazie alle loro creazioni hanno fatto in modo di iniziare una collaborazione con noi di Scicche. Oggi vogliamo farvi conoscere Lu Wei, un giovane e talentuoso designer che arriva da Taipei (Taiwan): Scicche incontra LuWei! 

LuWei, come leggerete nell’intervista, e’ un designer con un background da ingegnere meccanico, e vedrete che non sara’ difficile da riconoscere questi suoi studi nel primo prodotto con il quale abbiamo deciso di iniziare la nostra collaborazione. Stiamo parlando di una serie di anelli, i Clamp Rings: anelli che ognuno può “costruire” direttamente e personalizzare cambiando le viti incluse nella confezione oppure intercambiando parti dell’anello. Si possono decidere i colori, i materiali o solo la finitura, il risultato sara’ sempre un anello originalissimo! E la cosa interessante e’ che sono perfetti anche per gli uomini, qualcosa che effettivamente mancava nel nostro catalogo. Inoltre… dovreste vedere il pack: molto divertente!

Ma… la collaborazione tra Scicche e Lu Wei inizia anche con un altro prodotto: le “Rubber Barber”! Sono delle semplici gomme per cancellare, che sicuramente vi faranno sorridere. Ognuna ha un volto al centro circondato da un quadrato di colore, che deve essere usato per cancellare così da creare, gradualmente, una serie di acconciature molto divertenti: tutto dipende da come li usate. Questo processo non e’ solo il risultato di una felice interazione tra la gomma e il suo utilizzatore, ma ci ricorda anche come le persone possono usare la loro immaginazione e … a volte gli errori possono diventare divertenti! Non sono adorabili? Perfette per i bambini…e per i bambini un po’ cresciuti… come noi di Scicche !

Volete saperne di più su Lu Wei? Di seguito trovate una serie di domande, prese dal famoso questionario di Proust, e altre curiosità sulla nostra nuova designer.

Il tratto principale del tuo carattere
Mi piace provare emozioni diversi e in certe cose sono abbastanza testardo, per esempio su quale penna scegliere per disegnare… ma di solito sono una persona alla mano.
Il tuo principale difetto
Essere inefficiente e esitante
Il tuo sogno di felicita’
Se devo descrivere in modo ideale la mia filosofia di vita direi che vorrei vivere in una casa arredata con i miei pezzi! In questo modo potrei prendere ispirazione o modificare direttamente le mie creazioni.
La citta’ in cui vivi
Taipei, Taiwan
Il colore che preferisci
Grigio bianco
Perché hai  deciso di diventare designer?
Mi piace creare cose partendo dalla mia immaginazione, in più’ ho studiato ingegneria meccanica e quindi l’essere diventato un designer ha messo insieme le due cose
Come nascono le idee e i tuoi  progetti?
Di solito nascono da conversazioni con gli amici o da sogni ad occhi aperti
Qual’ e’ la creazione alla quale sei maggiormente legato?
“Rubber Barber” (le gomme per cancellare), credo siano piccole, e semplici e che possano interagire facilmente con la vita di ognuno di noi.
Qual’ e’ il materiale con il quale preferisci lavorare?
Non ho ancora un materiale preferito, ma al momento sono molto affascinato dalla creazione del ferro, mi piacciono molto le diverse texture che si possono creare.
Cosa ne pensi della collaborazione con Scicche?
E’ un modo totalmente nuovo per me di collaborare. Non vedo l’ora di iniziare!
Da che cosa prendi ispirazione?
La maggior parte dell’ispirazione arriva da ricordi, cerco di tenere a mente le esperienze passate che mi hanno colpito maggiormente e cerco di capire il perché.
Quali sono le prossime fiere alle quali prenderai parte?
Sto pianificando di seguire Design Boom per partecipare alla settimana del design di Tokyo e “ICFF”  a New York.
Descriviti come designer usando tre aggettivi
Introverso
Calmo
Naif
Descrivi i tuoi prodotti usando tre aggettivi
Associativi
Razionali
Diretti
Chi sono i tuoi  designers preferiti
Stefan Diez
Qual’e’ il tuo motto?
Non lo so ….
… Se siete incuriositi da queste nuove collezione, anelli e gomme, e volete uno degli originalissimi pezzi di Lu Wei Chen,  non esitate a scriverci una mail a scicche@gmail.com così che il team di Scicche possa farvi avere tutte le informazioni di cui possiate avere bisogno.  

La collana innanzitutto!!!!!!!

March 11, 2014 § Leave a comment

Ecco l’articolo di PinkFluo che indossa le creazioni di MyGoldenCage per Scicche!

Pink Fluo

Chi segue il mio blog si sarà resa conto che adoro tutti i colori ma in particolare il giallo e il nero che uso quasi sempre come sfondo ai miei abbinamenti.

Quindi non Vi  stupirete se ho acquistato dall’Azienda Scicche di Milano questi gioielli in ottone dorato e pelle ……Si proprio pelle non ci credete? La pelle e’ stata trattata dalla sua creatrice con una lavorazione così  particolare da renderla sottile, morbida , flessibile e poi trattata, piegata, arrotolata,disegnata  e pigmentata con colori naturali caldi, freddi, acidi ma comunque tutti bellissimi.

Vi piace la mia collana  gialla a pois  neri  in pelle di serpente e l’anello bicolor giallo e nero  in pelle di vitello??????

Non sono perfetti per il mio outfit all black ?

DSC_1969

DSC_1972

DSC_1975

DSC_1977

DSC_1989

Pantaloni:  Stefanel

CardiganLululemon Athletic

Anello:  Scicche Milano by My Golden Cage

Collana:  Scicche Milano by My  Golden Cage

View original post 3 more words

Scicche meets Maria Elena!

March 6, 2014 § Leave a comment

MARIA ELENA PINO
English Version

Scicche started its own path with designers coming from all over the world, but then we decided to place side by side a very important component: the Made in Italy! Italian design and fashion are very famous an important worldwide so, why should we ignore this crucial part?  After some Italian designer we have introduced, we just met a new Italian designer… Let’s say that, she, was the one who found us, and from this meeting, an amazing collaboration just started. So today: Scicche meet Maria Elena…aka My Golden Cage!

Maria Elena is a fashion designer who decided to dedicate part of her time to start living her dream of creating jewels. “My Golden Cage” is the name of her dream coming true, Maria Elena’s shelter, where she can express best her creativity. The principal material she uses is leather, a soft, hot, enchanting in its irregularity and precious material that can be fold and used in innovative colours and shapes. The colour enhances the soft aspect, in the laminated colours there is all the preciousness of metal together with the typical fluidity of leather. It is a perfect bond that breaks the goldsmith tradition and it renews the bijoux concept thanks to a very well studied design together with hand-made ability. An innovative jewel dedicated to a completely different audience that is looking for something different has been created. It is not just an hand-made bijoux, but it includes an idea, a sensation, a message and a concept.

It is a timeless collection perfect for every season, situation, women and very versatile. It can be worn in the day or in the evening, for a special occasion or just to feel special.

The name of the collection is “Urban Jungle”: an urban jungle translated in necklaces, earrings and bracelets.

The collaboration with Scicche and Maria Elena (aka MyGoldenCage) is growing from the auspice of bringing some Made in Italy around the world and to present a brand new promising designer.

Do you want to know more about Maria Elena? Here after you will find a series of questions taken from the Proust’s questionnaire on our new designer.

Main feature of you character
Perseverance
Your main weakness
I am not very diplomatic, sometimes way too direct and impulsive
Your dream of happiness
Being able to live off my creativity and to share it with the people I love
The city in which you live
Milan – Italy
The country where you would like to live
Australia
The colour that you prefer
Yellow
Why did you choose to become a designer?
My gift has been a consequence that in the time has become a way of expression
How do your ideas come to life?
My mind is always moving, and when an idea arrives it stays there waiting for me to create something out of it.
Which is the product, among yours, that you like the most?
The first necklace, “anemone” from where everything else started.
Which is your favorite material to work with?
Leather
What do you think about the collaboration with Scicche?
I hope it can be a start for a new adventure to share ideas, passion and the will of reaching new goals.
From where do you get inspirations? 
From everything that surrounds me, from designer’s works, from passion, from the research of new colours and tendencies, from curiosity and from the insatiable willingness to have new energies and new incentives.
Which trade fair/Design Week are you planning to attend in 2014?
Maybe Bijorcha
Please describe yourself as a designer using three adjectives
Determinate
Unflinching
and an eternal romantic
Please describe your products using three adjectives
Exclusive
Demanding
Essential
Who are your favourite designers?
Since I come from fashion I would look at fashion designer who put research at first: Alexander Wang, Proenza Schouler and Acne.
Which is you catchword?
 I have many, it depends on the way I feel, at the moment is ” Who persist will win” .
… If you are curious about this new designer and her collection and you want to own a piece or more of My Golden Cage do not hesitate and write us an e-mail:  scicche@gmail.com 

PS: Colour combinations are so many!!!!!!!

MARIA ELENA PINO
Versione Italiana

Scicche ha iniziato il suo percorso con designer provenienti dal Portogallo all’Olanda fino alla Finlandia, piano piano poi i nostri orizzonti si sono allargati fino alla Corea e Taiwan. A tutta questa voglia di mettere insieme culture diverse abbiamo pero’ deciso di affiancare una componente importantissima che e’ quella del Made in Italy. Il nostro design e la nostra moda sono famose e apprezzate a livello mondiale e quindi perche’ ignorare questa importante parte? Dopo altri designer che vi abbiamo presentato, da pochissimo tempo abbiamo conosciuto una nuova designer italiana… anzi diciamo che e’ stata lei a trovare noi, e da questo incontro ne e’ nata una bellissima collaborazione. Quindi oggi: Scicche incontra Maria Elena…aka My Golden Cage!

Maria Elena e’ una fashion designer che ha deciso di dedicare parte del suo tempo per iniziare a vivere il suo sogno di creare gioielli. Da questa passione nasce My Golden Cage, il suo “rifugio” dove riesce ad esprimere al meglio la sua creatività. Il materiale principe della sua collezione e’ la pelle, un materiale morbido, caldo, affascinante nella sua irregolarità e prezioso che viene declinata in colori e forme innovative e originali. Il colore ne esalta l’aspetto soft; nei laminati c’è tutta la ricchezza del metallo unito alla fluidità tipica della pelle un connubio perfetto che rompe la tradizione orafa e rinnova il concetto di bijoux alzandolo ad un livello di design che, unito all’artigianalità, crea un gioiello innovativo in totale disaccordo al concetto di massificazione e spoetizzazione, rivolto ad un pubblico nuovo che cerca qualcosa di diverso. Non è un semplice hand-made bijoux, ma racchiude un’ idea, una sensazione, un messaggio, un concetto. 

E’ una collezione senza tempo e stagione, adatta a situazioni diverse per donne diverse, versatile per il giorno o la sera, per un occasione speciale o solo per sentirsi speciali.

“Urban Jungle”, questo il nome della collezione e’ una jungla metropolitana tradotta in collane, orecchini e bracciali.

La collaborazione tra Scicche e Maria Elena (aka MyGoldenCage) nasce sotto l’auspicio di portare un po’ di Made In Italy in giro per il mondo e di far conoscere, in Italia, una nuova e promettente designer. L’ “in bocca al lupo” per entrambe queste realtà e’ d’obbligo!

Volete saperne di più su Maria Elena? Di seguito trovate una serie di domande, prese dal famoso questionario di Proust, e altre curiosità sulla nostra nuova designer.

Il tratto principale del tuo carattere
La caparbietà
Il tuo principale difetto
L’essere poco diplomatica e spesso troppo istintiva e diretta
Il tuo sogno di felicita’
Riuscire a vivere della mia creatività condividendola con le persone che amo
La citta’ in cui vivi
Milano – Italia
Il paese in cui vorresti vivere
Australia
Il colore che preferisci
Il giallo
Perché hai  deciso di diventare designer?
Il mio dono ne è stato una conseguenza che nel tempo è diventata un’ esigenza di espressione
Come nascono le idee e i tuoi  progetti?
La mia mente è sempre in movimento, quando arrivano le idee rimangono lì ferme e sempre vivide in attesa di essere create
Qual’ e’ la creazione alla quale sei maggiormente legato?
La mia prima collana, quella da cui sono nate tutte le altre “anemone”
Qual’ e’ il materiale con il quale preferisci lavorare?
La pelle.
Cosa ne pensi della collaborazione con Scicche?
Spero che possa essere l’inizio di una nuova avventura per condividere idee, passione e la voglia di raggiungere nuovi traguardi
Da che cosa prendi ispirazione?
Da tutto quello che mi circonda, dal lavoro di designer, dalla passione per la ricerca di nuovi colori e tendenze, dalla curiosità e dalla voglia insaziabile di avere nuovi stimoli e nuove energie
Quali sono le prossime fiere alle quali prenderai parte?
Credo Bijorhca
Descriviti come designer usando tre aggettivi
Tenace
Perseverante
ed un’eterna romantica…
Descrivi i tuoi prodotti usando tre aggettivi
Esclusivi
Esigenti
Essenziali
Chi sono i tuoi  designers preferiti
Essendo legata all’abbigliamento punto il riflettore su quelli che mettono la ricerca al primo posto: Alexander wang, proenza schouler, acne
Qual’e’ il tuo motto?
Ne ho tanti, spesso dipende dal mio stato d’animo…al momento “chi la dura, la vince”
… Se siete incuriositi da questa nuova collezione e non potete non avere uno dei gioielli di My Golden Cage non esitate a scriverci una mail a scicche@gmail.com così che il team di Scicche possa farvi avere tutte le informazioni di cui possiate avere bisogno.  

PS: Le combinazioni di colore sono tantissime! 

PolkaDot – Scicche design project

February 20, 2014 § Leave a comment

Per chi di voi se lo fosse perso, vogliamo riproporvi un articolo e nel contempo e ringraziare Stefano che su Polkadot, la scorsa settimana, ha parlato di noi di Scicche!

Scicche e il Combodesign

“Non so a voi ma a me le robe supercombinate mi sono sempre piaciute. È per questo motivo che nella mia borsa non mancano mai una termos/tazza/bottiglia e un lunchbox/portaposate/tracolla, e poi non mi muovo mai per cena senza la mia borsa/parannanza, quando posso, poi, mi fermo a bocca aperta a guardare qualche puntata di Voltron.

Va bene. Ho capito. Sto esagerando. Però il mio debole per le combostuff di design è reale e sembra ci sia in giro un sito che di design se ne intenda combinando in sé un ecommerce, uno scouting program e un award.
Sto parlando di Scicche, il progetto di Alice Valenti che ha come mission quella di scandagliare il mondo alla ricerca dei più talentuosi e originali designer per promuoverne idee e creazioni nel mercato Italiano.
Scicche però non è solo questo: un’idea geniale di Alice è anche quella di promuovere il design e le nuove idee che vengono fuori dai Licei Artistici Milanesi. Da qui nasce lo Scicche Award che da ormai due anni premia i progetti più interessanti nati direttamente a scuola.
Ho passeggiato per il sito, di oggetti interessanti se ne trovano davvero tantissimi, fatevi un giro e poi ditemi che cosa ne pensate.
Intanto vi mostro qualcosa.”

red-button-needle-fe6b937b6f

NeddleTie2

phoca_thumb_l_7

1270bcfea084be8374a6fbcd9cf13ca7

Scicche and the Combodesign

“I have no idea about you, but I have always been into matched things. That is why in my bag there is and there always will be a thermos/cup/bottle and a lunchbox/cutley container/ shoulder strap, and that I never have dinner without my bag/apron…

Allright allright, I understand, I am exaggerating a bit. But for sure I have a true fondness for design combostuff, and it seems that there is a website that is really into this kind of things by combining into itself an e-commerce, a scouting programm and an award.

I am talking about  Scicche, Alice Valenti’s project that has as its mission that of scannering the world looking for talented and original designers to promote their ideas and pieces on the Italian market.
Scicche isn’t just talent scouting: one of most brilliant idea of Alice is to promote design and ideas that come out from Artistic high schools in Milan. That is the so called: Scicche Award that in two years has already been awarding the most interesting projects that were born directly in the school.

I have been surfing around the website, there are very many interesting objects, have a look and then let me know what do you think! For the moment, let me show you something…

Re-blog: Saint Valentine? Gioielli e bigiotteria dal mondo

February 18, 2014 § Leave a comment

Vi propongo il post pubblicato dalla fashion blogger Monidiaries che parla di noi.

English version

Do you want to wear something original, unique and stylish without overprice for Saint Valentine’s Day? Do you want to buy a nice presente?In this post you will discover how and what you can buy online from Scicche clicking here. In this website you can find design pieces and jewelry coming from different angles of the world. For instance, in this shooting I am wearing a silicone stripe designed by the Korean Daisung Kim that you can use in different ways as a ring, or key chain or to close packaging. The bracelet ( created with wood and plexigass) has been created by Anna Neri and the necklace is by the Portuguese designer  Carla Matos. As you can see, accessories can make up for a simple black dress.

Versione italiana

Volete acquistare un regalo carino per San Valentino? O volete indossare gioielli originali senza pagare uno sproposito? Ecco la soluzione per voi in questo post: potete acquistare oggetti e gioielli di design provenienti da diversi angoli del mondo sul sito Scicche cliccando qui. Per esempio in questo shooting indosso  NEDDLE TIE ed e’ un oggetto in silicone (disponibile in molti colori) che può’ essere usato come anello, come stringi cavi, come portachiavi o anche per cucinare, e’ stato creato dal designer coreano Daisung Kim. Il bracciale e’ stato creato dalla designer aretina Anna Neri e la collana e’ della designer portoghese Carla Matos. Ecco avete visto come gioeilli originali possano rendere anche un semplice tubino originale.

Per un San Valentino…Scicche :)

February 11, 2014 § Leave a comment

SV 5

San Valentino si avvicina … state cercando un gift simpatico, colorato e originale? Scicche vi propone un’edizione limitate dei suoi orecchini Anting Anting in lana di angora rosso fuoco!

Li trovate sul nostro shop online oppure scrivendoci una mail a scicche@gmail.com !

Saint Valentine’s day is approaching… are you looking for a fun, colourful and original gift? Scicche offers you a limited edition of its Anting Anting earrings in bright red angora wool !

You can find them in our online shop or just by writing us an e-mail !

Cose Belle Mag – Buy Buy Baby

February 3, 2014 § Leave a comment

Per chi di voi se lo fosse perso, vogliamo riproporvi il post pubblicato da Alessia nella rubrica Buy Buy Baby su Cose Belle Magazine la scorsa settimana che parla di Scicche!

“Scandisco la vita a suon di notifiche e non mi si venga a dire che Internet è il male, soprattutto quando inventano i Calendar automatici che danno un nuovo senso alle mie affollatissime to do list. Ho un essere sovrannaturale che mi invia mail, notifiche su pc e telefono con precisione svizzera. Ammetto che può diventare un filino stressante, ma è il concetto quello su cui volermi soffermare: condurre pacificamente la propria esistenza con qualcuno che ti consiglia cose da fare, che poi le si faccia veramente questo è un discorso a parte.

Provate a trasferire il tutto nell’ambito shopping, materializzate davanti ai vostri occhi questa figura eterea che vi consiglia gli acquisti migliori: nuovi designer, gioielli e oggetti unici che potrebbero essere vostri con pochi click. Ce l’avete in mente? Bè, adesso date un nome a questa figura: Scicche. Perché, meraviglia delle meraviglie, questo servizio esiste già ed ha un nome “toscanissimo”, un progetto che funge da talent scout per giovani designer e le loro creazioni.

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

Potrete ricevere gli aggiornamenti di Scicche su ogni novità da acquistare seguendo il blog ufficiale, oppure navigare nell’homepage e scegliere quello che più vi attira.

Gli highlight di Cosebelle sono un mix di colori e materiali differenti, con una predilezione per i gioielli non convenzionali.

C’è l’ottone nepalese di Bernadette 

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

Bracciali e collane in ottone e stoffa di Sophie, altra giovane e talentuosa designer olandese

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

Piccole matite in legno per spille e collane che ricordano l’infanzia e la voglia di colore

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design. Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

E tanta cura per il Made in Italy presente, tra le tante opzioni, con questa collezione di grande effetto, Fit the kit , gioielli componibili dall’anima colorata

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

Scicche: cercare, scoprire, promuovere e vendere oggetti di design.

Molto ancora arriverà anche sul neonato shop Etsy, ma intanto fatevi inviare ogni aggiornamento sulla vostra mail e ordinate quello che più vi piace scrivendo all’indirizzo scicche@gmail.com.”

English Version

We want to share with you all an article that appeared last week on Cose Belle Magazine that talks about Scicche. Thanks to Alessia, the author of this lovely piece.

” I articulate my life with notifications, and, please, do not tell me that internet is evil, especially when they invented the automated calendar that actually helps me give a sense to my pretty busy to do lists. I basically have an occult presence who sends me e-mails and pc and phone notifications with a Swiss rigor. I have to admit that sometimes it gets a little bit stressed, but that is the concept on which I would like to make a small thought. What about living your life with someone that suggests you what to do?

Let’s try to move all of this in the shopping world, try to materialise in front of you this occult figure who suggests you what to buy: new designers, jewels and unique objects that can be yours within a few clicks. Do you have that in mind? Well now just give him/her/it a name: Scicche! Believe it or not, this service already exists, and it has a name that comes from Tuscany; a project that is used as a talent scouting platform for young designers and their creations.

You can receive all Scicche’s updates on new pieces to buy, just by following the official blog or just by surfing on the website homepage and choose what you like the most.

CoseBelle‘s highlights are a mix of colours and materials, with an inclination for non-conventional jewels.

There’s the Nepalese brass by Bernadette.

Cotton and metal bracelets and necklaces made by Sophie, another talented Dutch designers.

Small wood pencils for coloured brooches and necklaces that remind us of childhood.

And there is also a focus on the Made in Italy. Between the many options we have chosen this very interesting collection, Fit the kit, made of modular jewels with a coloured soul.

More will come on the newly born Etsy shop, but for the moment you can start by receiving all updates on your e-mail and by starting ordering whatever you like the most just by writing an e-mail to scicche@gmail.com.